Casa Franco.

Nessun profilo social, persona discreta e professionista che si è formato nei corridoi di Bankitalia: Daniele Franco ministro dell’economia e delle finanze non ama le luci della ribalta. Così è interessante scoprire, da una visura catastale aggiornata, che il numero uno del Mef ha mantenuto un legame con il Veneto, sua regione d’origine. Infatti a Belluno ha metà della proprietà di un’abitazione di tipo civile di 6,5 stanze mentre a Borgo Valbelluna detiene i quattro trentaseiesimi di un negozio e di un’abitazione di tipo economico di 7 vani. Franco è nata a Trichiana (Belluno) nel 1953. Le sue altre proprietà sono a Roma dove vive e lavora da molti anni e constano dell’intero possesso (in regime di separazione dei beni) di un’abitazione di tipo civile di 10 stanze, nelle immediate vicinanze di Villa Torlonia, con annesso garage.