Author Archives: andreagiacobino

Profumo di vino indigesto.

Leonardo, il gruppo aerospaziale guidato da Alessandro Profumo, ha guadagnato in borsa quasi il 43% in borsa nell’ultimo anno ma il vino continua a restare indigesto al manager ed ex banchiere. Gli interessi economici di Profumo manager nato a Genova nel 1957 sono racchiusi nella Nicla srl, società milanese la cui proprietà Profumo detiene in […]

I Malacalza sorridono con Asg.

Migliorano i numeri della principale attività industriale della famiglia Malacalza nel secondo anno della pandemia. Il bilancio 2021 della genovese Asg Superconductors, presieduta da Davide Malacalza e guidata da Sergio Frattini, si è infatti chiuso con ricavi per 38,1 milioni di euro in progresso dai 37,4 milioni del 2020, e anche l’utile anno su anno […]

Confindustria, strapuntino costoso.

Confindustria ha staccato 11 assegni emessi dall’agenzia 104 di Roma del Monte dei Paschi di Siena per complessivi 550mila euro per acquistare 5mila azioni della nuova categoria di titoli C (ciascuno dei quali dà diritto a un voto nell’assemblea dei soci) del valore nominale di 5mila euro di Nextalia sgr, la società di gestione di […]

Banca CF assorbe Be Credit.

Semplificazione societaria in casa di Banca CF+Credito Fondiario. Qualche giorno fa, infatti, a Roma davanti al notaio Marco Pinardi s’è svolta un’assemblea straordinaria dell’istituto guidata dal presidente Panfilo Tarantelli che alla presenza di soci portatori del 100% del capitale ha approvato la fusione per incorporazione di Be Credit Management, controllata al 100%. Il merger, ha […]

Tinaba, Arpe continua a perderci.

Ha sette anni di vita, sei di piena attività e alle spalle quasi 40 milioni di euro di perdite. Tinaba, l’app (acronimo di “This is not a bank”) lanciata nel 2016 da Sator, il fondo di private equity che fa capo a Matteo Arpe insieme alla sua Banca Profilo, che vuole porsi come nuova frontiera dei pagamenti digitali, continua […]

Zaleski sorride a metà con Metalcam.

Risultati in calo ma ricavi in miglioramento per Metalcam, leader italiano nella produzione di pezzi forgiati a disegno in acciaio speciale e partecipato dalla Carlo Tassara del finanziere franco-polacco Romain Zaleski, che ha chiuso il 2021 con un utile consolidato di 6,5 milioni di euro rispetto ai 9,1 milioni dell’esercizio a fronte però di ricavi […]

Golinelli, da sapa a spa.

A cinque mesi di distanza dalla scomparsa di Marino Golinelli, cambia denominazione e forma giuridica la cassaforte di famiglia del geniale imprenditore farmaceutico, morto lo scorso 19 febbraio nella sua Bologna a 101 anni. Qualche giorno fa, infatti, nel capoluogo dell’Emilia Romagna davanti al notaio Luigi Tinti s’è presentato Stefano Golinelli, figlio di Marino, nella […]

Fiat utile con Luxvide.

Il primo bilancio approvato nell’era Fremantle vede salire l’utile di Luxvide Finanziaria, casa di produzione cinematografica con oltre 700 addetti fondata dal defunto Ettore Bernabei e controllata da marzo scorso dal gruppo di entertainment guidato in Europa da Andrea Scrosati mentre la famiglia Bernabei è rimasta al 30%, a cominciare da Luca che ne è […]

Prima Tv non si accende.

E’ ancora rosso lo schermo televisivo del finanziere franco-tunisino Tarak Ben Ammar e dell’imprenditore egiziano Naguib Sawiris che hanno molti interessi in Italia. I due sono soci (con Ben Ammar in maggioranza e che ricopre la carica di presidente) nella Prima Tv che serve il 95,2% della popolazione del nostro Paese con la rete Dfree […]

Veronica veste in rosso.

Quasi 3 milioni di euro di perdite per Equitago e Il Poggio, le due società italiane di proprietà di Miriam Bartolini, meglio nota come Veronica Lario ed ex moglie di Silvio Berlusconi. Equitago, infatti, ha chiuso l’esercizio dello scorso anno con un disavanzo di poco più di un milione che è stato ripianato interamente attingendo […]