Bisio fa il trader.

E’ stata intensa l’attività di trading finanziario di Claudio Bisio nel 2021. Lo testimonia il bilancio chiuso a fine dello scorso anno, e approvato poche settimane fa, di Solea srl, di proprietà all’80% del noto comico mentre il restante 20% è della moglie Sandra Bonzi. L’esercizio chiuso con utile di poco più di mille euro rispetto ai 121mila euro del precedente bilancio, spiega che lo scorso anno le immobilizzazioni finanziarie erano pari a 1,5 milioni e hanno visto nuove acquisizioni di titoli per 1,4 milioni a fronte di titoli rimborsati per 2,1 milioni. A luglio del 2021 i due soci si erano distribuiti 800mila euro tratti dalla riserva degli utili portati a nuovo che a fine dello scorso anno era pari a oltre 1,7 milioni. Inoltre sempre attingendo da tale riserva, nello scorso dicembre il capitale sociale è stato aumentato in modo gratuito da 10mila a 50mila euro. Solea ha un attivo di 2,8 milioni che comprende, oltre ai titoli, crediti per 431mila euro e un immobile basato a Milano e in carico per circa 750mila euro.