Benetton, Christian sistema le figlie.

Patto di famiglia e trasferimento di quote alle tre eredi per Christian Benetton, uno dei quattro figli dello scomparso Carlo, consigliere di Edizione, holding della dinastia di Ponzano Veneto, di cui è azionista parte direttamente con l’1,25% e per larga parte attraverso il 20% detenuto da Proposta, nel cui capitale in parti eguali del 25% cadauno sono presenti anche i fratelli Andrea, Leone e Massimo. Nei giorni scorsi, infatti, a Treviso davanti al notaio Paolo Talice si è presentato Benetton con la moglie Carola Traina mentre era presente anche il commercialista trevigiano Marco Buzzavo in rappresentanza delle tre figlie minori, Clementina (nata nel 2007), Celeste (2008) e Costanza (2010). A loro Benetton ha trasferito in parti eguali del 33,3% cadauna, a titolo di patto di famiglia e conservandone l’usufrutto vitalizio con diritto di voto, la nuda proprietà sui 2,1 milioni di azioni rappresentanti il 25% di Proposta e la nuda proprietà della quota di Edizione.